Marcello Fonte al MantovaFilmFest 2018
L’attore-rivelazione di Dogman incontrerà il pubblico del festival.
“Fuori-programma di apertura” martedì 21 alle 19




La prima sorpresa del MantovaFilmFest arriva ancora prima di cominciare. L’attore Marcello Fonte, premiato a Cannes per la sua interpretazione in Dogman di Matteo Garrone, sarà protagonista di un incontro col pubblico all’arena del Mignon.

Una gradita sorpresa per cominciare alla grande l’undicesima edizione del MantovaFilmFest: è con questa intenzione che gli organizzatori sono lieti di annunciare questo evento speciale, che è stato ribattezzato “Fuori-programma di apertura” dell’edizione 2018.
Sarà infatti ospite del festival Marcello Fonte, rivelazione dell’ultima stagione cinematografica grazie alla sua interpretazione nel pluripremiato ultimo film di Matteo Garrone, Dogman. Fonte, che ha ricevuto allo scorso festival di Cannes il premio come miglior attore, incontrerà il pubblico martedì 21 agosto alle ore 19, in quello che può essere considerato il secondo evento speciale di apertura dopo la cerimonia ufficiale delle 18 al Conservatorio.

Nato in Calabria e trasferitosi a Roma a vent’anni, Fonte ha da sempre accompagnato la sua vita professionale all’impegno sociale: è stato tra gli attivisti protagonisti della stagione del Teatro Valle Occupato, ma prima ancora la sua carriera si è districata tra gavetta a Cinecittà e progetti personali.
Tra piccoli ruoli in grandi film come Gangs of New York di Martin Scorsese e Corpo Celeste di Alice Rohrwacher, Fonte ha percorso mille strade lavorative, animato dalla passione e dalla gioa di vivere il mestiere dell’attore. Anche se ha cominciato come trovarobe e tuttofare, come ancora si definisce sul proprio profilo Twitter.

Nel 2015 scrive e co-dirige il suo primo film, Asino vola, presentato al Festival di Locarno. Dopo alcuni ruoli televisivi, in primavera lo abbiamo visto nel film di Daniele Luchetti Io sono tempesta, ma è stato con Dogman che il talento di questo attore che ha cominciato come custode di teatro si è rivelato al mondo dello spettacolo. Il suo canaro della Magliana, a metà tra il brutale carnefice e la vittima innocente, è stata una prova attoriale che ha folgorato tutti, come certifica il premio ricevuto a Cannes.
Dogman sarà riproposto al Mignon alle ore 22.30 con una intro.

Il MantovaFilmFest è dunque felice di poter ospitare questa nuova voce del cinema italiano, di grande prospettiva e allo stesso tempo di variegate esperienze tra le pieghe del mondo dello spettacolo. Per pubblico e addetti ai lavori sarà una felice opportunità per conversare con questa voce fuori dal coro: ad accompagnare Fonte nell’incontro con il pubblico, il direttore artistico Mimmo Calopresti.

Appuntamento per martedì 21 agosto alle 19 presso l’arena estiva del cinema Mignon. Con questo “Fuori-programma di apertura”, si alza definitivamente il sipario sul MantovaFilmFest 2018.

NEWS
27 luglio
"MUSICA IN BIANCO E NERO" - Il 3 agosto la presentazione del programma 2018
Venerdì 3 agosto 2018 ore 21.30 presso il Chiostro maggiore del conservatorio "Lucio Campiani" - via Conciliazione 33, Mantova si terrà la presentazione ufficiale del programma del MantovaFilmFest 2018 con un cine-concerto a cura dell'Ensemble strumentale […] ALTRO
26 giugno
BANDO DI SELEZIONE DELLA “GIURIA GIOVANI MANTOVAFILMFEST 2018"
26 giugno
Una Giuria Giovani per il MantovaFilmFest 2018
Il MantovaFilmFest lancia un bando per la creazione di una “Giuria Giovani MantovaFilmFest” composta da ragazzi tra i 18 e i 30 anni: una grande opportunità per gli appassionati under 30. […] ALTRO