NEWS
MNFF 2018 - La giornata del 26 Agosto
Ultima giornata della rassegna con l'ultima masterclass e la cerimonia di chiusura

Si chiude il MantovFilmFest con il giorno delle premiazioni. Alle 21:30. nel chiostro del conservatorio Campiani, si terrà la cerimonia conclusiva, con l'assegnazione del Premio del pubblico al miglior film opera prima. E proprio in questa cornice, arriverà una delle novità di questa edizione: la menzione speciale della giuria giovani, composta da ragazzi tra i 18 e i 30 anni che offriranno uno sguardo diverso e ricco di spunti inediti sui film in gara.

Non mancherà poi il Premio Mymovies al miglior documentario della sezione Visioni del reale.

A seguire il regista Marco Ponti, introdurrà il suo ultimo film Una vita spericolata.

Nel pomeriggio alle 18:00, l'incontro conclusivo del ciclo Masterclass, tra il direttore artistico Mimmo Calopresti e i registi Corrado Nuzzo e Maria Di Biase, coppia dietro la macchina da presa ma anche nella vita, reduci dalla loro ultima fatica, la commedia politicamente scorretta Vengo anch'io.

Alle 18:30, al cinema Mignon, chiuderà la rassegna dedicata a Monica Vitti il film L'anatra all'arancia di Luciano Salce.

Alle 20:30, all'arena Mignon, sarà invece proiettato in anteprima Campeones, film del regista spagnolo Javier Fesser, che racconta una storia di crescita personale attraverso lo sport che si misura con la disabilità.

Continua anche questa sera dopo l’ultima proiezione all’arena il podcast radio "Cast & Credits" con racconti, aneddoti e divagazioni sulle giornate del festival. In diretta Facebook sulla Pagina del Mantova Film Fest.